LO SPORTING MUSILE SCENDE IN CAMPO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

25 novembre 2023

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne lo Sporting Musile è sceso in prima linea per alzare la voce e contribuire alla causa. Nella partita casalinga contro gli All Blacks nel campionato di serie D di calcio a. 5, infatti, i nostri ragazzi sono scesi in campo con un segno rosso sul viso. Prima del fischio d’inizio è stato esposto uno striscione che riportava la scritta: “Noi ci mettiamo la faccia contro la violenza sulle donne”. Un modo per sensibilizzare il pubblico presente sia a casa che sui social su una tematica strettamente attuale e all’ordine del giorno.

Il presidente del club Andrea Segato ha poi voluto ribadire i valori su cui è stata costruita questa squadra, pronta fin dall’inizio a sposare progetti utili alla comunità: "Il nostro impegno è grande e ci auguriamo che questo messaggio sia d’aiuto per contrastare un fenomeno che, purtroppo, è ancora diffuso. Noi vogliamo esprimerci a modo nostro, attraverso il futsal, e trasmettere segnali positivi di rispetto, attenzione e condanna contro ogni forma di violenza fisica e verbale". Attraverso la partita disputata i ragazzi dello Sporting Musile appoggiano il centro antiviolenza e antistalking “La Magnolia” di San Donà di Piave (centro sempre attivo in caso di emergenza al numero 0421 596 104 oppure al 1522). 

Altre Pagine

A.S.D. SPORTING MUSILE
Via Amalfi 20
Musile di Piave
30024
P.iva: 04500570272
Cf: 04500570272